Seguici    
Accedi
 

Alessandro Baricco: incontro con Alberto Arbasino

Alessandro Baricco dialoga con Alberto Arbasino. "I grandi maestri del Novecento - dice Arbasino - come Eliot, Pound, Joyce, Valery, Montale e Céline sono sempre stati considerati conservatori e reazionari e in quanto tali biasimati". Baricco chiede se la caratura morale è indicativa della grandezza di uno scrittore. Arbasino risponde che in alcuni casi l'opera d'arte vale di per sé, indipendentemente dalla condotta morale dell'autore, in altri le due cose costituiscono un tutt'uno, come nel caso di Gadda, Roberto Longhi e Palazzeschi.

[La foto di Alberto Arbasino è stata scattata nel 1964 dalla fotografa e poetessa Giulia Niccolai]

Vedi le altre puntate