Seguici    
Accedi
 

Bettettini, Casetti e Grasso su Alfred Hitchcock

Da “Studio cinema” (Rai due, tre edizioni successive a partire dal 1978). In studio, i critici Gianfranco Bettetini, Francesco Casetti e Aldo Grasso, commentano alcuni dei film più significativi della storia del cinema. In questa breve unità audiovisiva, Grasso racconta la vita ed elenca i film di Alfred Hitchcock. Lo spunto è dato dal libro “Il cinema secondo Hitchcock”, che raccoglie una celebre intervista fatta al Maestro da parte di François Truffaut. Nato nel 1899 a Leytonstone, Londra, Hitchcock trascorre un’adolescenza rigida, a causa del padre molto severo e degli studi in un collegio gesuita. Esordisce come regista nel 1925, col film “The pleasure garden” (“Il labirinto della passione”). E’ già famoso quando, nel 1940, si trasferisce a Hollywood. Il suo primo film americano, “Rebecca, la prima moglie” conquista l’Oscar. Seguono una serie di lungometraggi, tutti famosissimi, elencati da Grasso in ordine cronologico. Al successo commerciale si accompagna il giudizio positivo da parte dei critici, che riconoscono al suo cinema grande rigore formale e innovazione stilistica. Hitchcock muore a Los Angeles nel 1980.

Vedi le altre puntate