Seguici    
Accedi
 

Carlo Freccero: ricordi di scuola

Uno studente ribelle, così si definisce il direttore di Rai4, Carlo Freccero, che confessa di aver trascorso una notte prima degli esami molto... distensiva. Nostalgia di quei tempi? "Vorrei fare un'altra vita", afferma. "La mia generazione dovrebbe pagare il biglietto, perché ha vissuto tanti di quegli avvenimenti straordinari...". Dal 68 agli anni 80, dal 2001 all'attentato alle Torri gemelle: "Abbiamo vissuto cambiamenti incredibili. Io mi auguro solo di poter vivere ancora un po', per poter vedere la fine del liberismo."

Vedi le altre puntate