Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Conto alla rovescia

La "febbre" planetaria appare ormai inarrestabile: 14 dei 15 anni più caldi dal 1880 a oggi, hanno avuto luogo dopo il 2000 e il 2014 ha segnato un aumento della temperatura media globale di circa 0,7°C rispetto alla media del XX secolo. 
 
Questi sono solo alcuni dei preoccupanti dati che il quinto rapporto di valutazione dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) ha prodotto sempre nel 2014.
 
L’IPCC è un gruppo internazionale di 800 scienziati di diverse discipline che monitorano gli effetti del cambiamento: geologi, ecologi, glaciologi, demografici, economi, arrivano tutte alle stesse drammatiche conclusioni. 
Dati che risultano ormai a prova di qualsiasi posizione negazionista.
 
Vale la pena rischiare?

Vedi le altre puntate

RVM Nautilus

Talks

Nautilus Plus

Talks

Nautilus Plus