Seguici    
Accedi
 

Cronache dall`antichità - Costantino e Olimpia: la fine del Mondo Antico

Il 28 ottobre dell'anno 312 Costantino sconfigge Massenzio a Ponte Milvio e diventa imperatore d'occidente. Secondo la leggenda una visione gli ha suggerito di mettere la croce sulle sue insegne: "con questo segno vincerai". È l'inizio di un percorso che lo porterà a riunificare l'impero e che farà della religione cristiana l'unica legittima. Settanta anni dopo l'imperatore Teodosio chiuderà i giochi di Olimpia, l'oracolo di Delfi e spegnerà il fuoco delle Vestali, i simboli più resistenti degli dei. Tra Roma e Olimpia, Cristoforo Gorno racconta l'ascesa di Costantino e la storia di Olimpia, dall'inizio, nel 776 a.C., alla fine nel 380 d.C, la fine del mondo antico

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo