Seguici    
Accedi
 

De Mauro: perché studiare? (6 di 7)

In questa intervista del 14 novembre 2016, il linguista Tullio De Mauro parla della competenza linguistica, dell'istruzione e dell'importanza civile e politica di un buon uso linguistico.

In particolare, in questa sesta parte, rivela la profonda missione civile - e diremo politica - dell'insegnamento e delle competenze linguistiche. Sia che l'alfabetizzazione (e l'acculturazione) venga intesa come necessità patriottica, sia che venga ricercata seguendo altre motivazioni, riuscire a trovare la giusta spinta allo studio è di capitale importanza per qualsiasi Paese. Una motivazione che deve essere ricercata in sé dallo stesso insegnante.

Vedi le altre puntate