Seguici    
Accedi
 

Duke Ellington e il jazz

Il giornalista Luca Damiani introduce il grande jazzista Duke Ellington con qualche cenno sulla sua vita calata negli anni Trenta e Quaranta.
A quei tempi, aveva già scritto una composizione della durata di sei minuti e cercava di raggiungere una pastosità e raffinatezza che vedeva solo nella musica classica. Nel 1933 fece un viaggio in Inghilterra per veicolare la musica jazz anche nel vecchio continente dove era ancora vista come un genere selvaggio.

Il filmato prosegue con una pregevole esibizione dal vivo di Duke Ellington, accompagnato dalla sua orchestra che si serviva dei più grandi solisti del momento. Come compositore, proprio negli anni del bianco e nero, Ellington scrive le musiche per un film della Paramount, di cui si propone uno stralcio.

L’unità comprende un breve intervento del giornalista Pasquale Chessa che fa una riflessione riferita non solo al jazz, ma soprattutto ai ricordi cui la musica si associa nel corso degli anni, e termina con un altro brano del grande musicista statunitense.

Vedi le altre puntate