Seguici    
Accedi
 

Erri de Luca legge In nome della madre

"Abituati al deserto che è di nessuno, dove si sta tra terra e cielo senza l'ombra di un muro, di un recinto. Abituati al bivacco, impara la distanza che protegge dagli uomini. Non è esilio il deserto, è il tuo luogo di nascita": Erri de Luca legge un passo del suo libro In nome della madre del 2006che racconta la fine dell'adolescenza di Miriam/Maria  e la nascita di suo figlio. 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo