Seguici    
Accedi
 

Fabrizio, il fuoco…e tutto il resto

I genitori di Fabrizio davanti al dottore  giustificano le bravate di loro figlio: piccoli furti, l’incendio di un motorino, attribuendo  la responsabilità al suo temperamento e all’adolescenza, sottovalutando così la gravità dei fatti. Anche quando il dottore  comunica loro che il figlio, dopo averlo sottoposto ai test,  è affetto dal disturbo di mancanza di attenzione  (ADHD),  minimizzano: “ Una malattia…. Ma no!  E’ solo ribelle”. Qualche anno dopo Fabrizio, dopo averne fatte di tutti colori , rapina,  carcere,  tossicodipendenza , è di nuovo davanti al dottore  a ripercorre la propria esistenza.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo