Seguici    
Accedi
 

Giovanni Verga. La Sicilia di Malpelo

Un commento critico sullo stile di Giovanni Verga (2 settembre 1840 - 27 gennaio 1922), sulla scorta di fotografie e ritagli di giornale, introduce alla trasposizione televisiva della novella Rosso malpelo. È la storia di un ragazzo, già considerato un "birbante", che si incattivisce dopo la morte del padre, avvenuta lavorando nelle cave. L’ambientazione in Sicilia, il linguaggio icastico e potente, l’attenzione per il "mondo dei vinti" iscrivono il racconto nell`orizzonte letterario comune a tutte le opere del grande romanziere.

Vedi le altre puntate