Seguici    
Accedi
 

I bambini Soldato

Secondo le stime dell’Unicef, oggi nel mondo ci sono 300mila bambini in armi in varie zone del mondo, in particolare nell’Africa centrale e nel Medio-Oriente. Una piaga che il professor Bruno Maida analizza con Massimo bernardini a “Il Tempo e la Storia”, il programma di Rai Cultura.

I bambini soldato, anche di cinque, sei anni, vengono impiegati in combattimento e fanno anche da portaordini, da spie, addirittura da kamikaze.

E le bambine, in particolare, sono molto spesso soggette allo sfruttamento sessuale. L’arruolamento dei minori avviene forzatamente, ma accade anche che sia “volontario”, per sfuggire alla fame e alla morte. 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo