Seguici    
Accedi
 

Il mistero della materia oscura

La materia che compone pianeti, stelle e galassie rappresenta meno del 4% del cosmo, tutto il resto, un incredibile 96%, è ancora inesplorato. Gli scienziati lo chiamano "universo oscuro".

La materia oscura è protagonista di questa puntata di Nautilus. "Oscura" perché non fa luce, non assorbe, non riflette e non emette radiazione elettromagnetica ed è perciò invisibile.
Ed è oscura anche perché nessuno sa come è fatta. Numerose ricerche sono in corso per afferrare le misteriose particelle di materia oscura.

Alcuni degli esperimenti più all’avanguardia si svolgono sotto terra, ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, nel cuore di una montagna di 1.400 metri di altezza. Questo perché la maggior parte della radiazione cosmica che colpisce la Terra viene assorbita dallo spessore di roccia che sovrasta i laboratori.

Nelle sale sperimentali si realizza il cosiddetto “silenzio cosmico”. Una condizione unica e ideale per rivelare i segnali debolissimi prodotti dalla materia oscura.

Visitiamo questi laboratori, vediamo gli esperimenti e i ricercatori che danno la caccia a questo grande enigma cosmico.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo