Seguici    
Accedi
 

In Italia lo "Statuto dei Lavoratori"

 

Viene introdotta in Italia la legge n. 300, il cosiddetto “Statuto dei lavoratori”, che sancisce le “Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell'attività sindacale nei luoghi di lavoro e norme sul collocamento”. Il testo rappresenta un passo fondamentale nella storia del diritto ed è ancora oggi l’ossatura e la base di tutti i rapporti di lavoro.

Vedi le altre puntate