Seguici    
Accedi
 

La caduta di Costantinopoli

Il racconto della conquista di Costantinopoli, la capitale dell'impero romano d'oriente che nella metà del quindicesimo secolo gli ottomani strappano ai Bizantini, cambiando per sempre la sua storia.

Per conquistare Costantinopoli impiegano secoli, sacrificando molti uomini. La loro è una dimostrazione di potenza straordinaria e da quel momento l'impero ottomano comincerà davvero a fare paura agli europei.

Il prof. Barbero parte dal 1258, l’anno della nascita di Osman I, fondatore dell’impero, ripercorrerà i fatti accaduti fino al 1453, quando dopo un lungo assedio i turchi riescono a conquistare la città.
Un momento chiave della storia moderna: l'arrivo degli ottomani segna la fine di un millennio di dominazione da parte dei cristiani bizantini in medio oriente e la nascita di un nuovo assetto mondiale.

La conquista di Costantinopoli
con Alessandro Barbero
di Cosimo Calamini
 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo