Seguici    
Accedi
 

La fisica del tempo

Avete mai provato a dover passare un pomeriggio senza orologio?
Magari avete avuto la sensazione che le ore non passassero, che il tempo quasi rallentasse.

Se nella vita di tutti i giorni abusiamo della parola tempo, e ci lamentiamo di non averne abbastanza, nel campo della fisica il tempo non è quello che misuriamo con il nostro orologio, ma è quello dell’infinitamente piccolo, le particelle, o dell’infinitamente grande, il cosmo.

Carlo Rovelli, fisico dell'università di Aix-Marsiglia racconta cosa rappresenta il tempo nella fisica moderna, quando spariscono tutti i nostri punti di riferimento tradizionali, e il tempo diventa un’illusione!

Intanto noi però restiamo inesorabilmente legati agli orari di treni, bus e appuntamenti. E per sapere com’è che riusciamo sempre a "spaccare il secondo" andiamo a Torino, nei laboratori dell’Istituto Nazionale di ricerca Metrologica, dove capiremo come si calcola l’ora esatta e come funziona l’orologio atomico.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo