Seguici    
Accedi
 

La guerra di Cadorna e le prime quattro battaglie dell`Isonzo

La tattica del capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Luigi Cadorna, è quella dell’assalto frontale, teorizzata dal generale in un famoso opuscolo noto come Libretto rosso. Quella delle “spallate” è una strategia che caratterizza la guerra italiana durante tutte le battaglie dell’Isonzo, ma che sembra ignorare le innovazioni prodotte dalla guerra moderna.  Interviene lo storico Paolo Pozzato.

Vedi le altre puntate