Seguici    
Accedi
 

La mente plastica

Igor Branchi, ricercatore dell'istituto superiore di sanità, racconta il suo approccio "ecologico" al cervello e alle sue patologie.
Il cervello infatti è parte integrante del nostro corpo, corpo che interagisce ogni giorno con l’ambiente esterno, con gli eventi che viviamo e con gli altri. Inoltre anche da adulti continuiamo a produrre nuovi neuroni.

Tutto ciò rende la nostra mente plastica, perché si adatta di volta in volta alle nuove condizioni di vita, positive o negative.

La puntata apre anche una finestra sulla storia della psichiatria con l'intervista a Peppe Dell’Acqua, il medico prosecutore del lavoro di Franco Basaglia.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo