Seguici    
Accedi
 

La rivista della razza

Esce il primo numers della rivista La difesa della razza. Diretta dall’intellettuale fascista Telesio Interlandi, viene stampata sino al giugno 1943. Nata per rilanciare, con maggiore aggressività  e incisività’  i temi dell’ antisemitismo,  la rivista e’ messa in vendita al prezzo di una lira e supera, sin dai primi numeri le 150.000 copie, anche grazie ad una forte campagna di promozione. Tra i membri del comitato di redazione, compare Guido Landra, uno dei “ redattori” del Manifesto della razza, e,  tra i redattori, il futuro leader del movimento sociale italiano, Giorgio Almirante.

Vedi le altre puntate