Seguici    
Accedi
 

La scienza che diverte

Cosa succede quando inciampiamo su una buccia di banana? E le api, diventano dipendenti dalla caffeina e dalla nicotina come gli esseri umani?
A queste e a tante altre domande bizzarre rispondono ricercatori di tutto il mondo insigniti dell’IgNobel, il premio per le ricerche scientifiche più strampalate.

A Nautilus la neurologa Marina De Tommaso, vincitrice dell’IgNobel 2014 per l’arte, grazie a una ricerca sull’influenza positiva che la percezione del bello può avere rispetto al dolore fisico: osservare un bel quadro può aiutarci a sentire meno dolore.

Il critico Flavio Caroli racconta della relazione tra arte e scienza e il comico Flavio Oreglio presenta il terzo volume della sua “Storia curiosa della scienza. Dal tribunale dell'inquisizione al tribunale della ragione”.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo