Seguici    
Accedi
 

La scienza dello sbadiglio

Lo sbadiglio resta al giorno d'oggi uno dei misteri irrisolti della scienza.
Molte sono le ipotesi che si sono susseguite e smentite nella storia: rimuovere l'aria cattiva in favore di quella buona, inalare aria fresca se il nostro corpo è surriscaldato...

L'ultima intrigante ipotesi è quella che assimila lo sbadiglio all'orgasmo e allo starnuto, tutti atti controllati dallo stesso nervo, il vago e che producono una sensazione di benessere, legata a una brevissima perdita di contatto con la realtà.

L’ipotesi è che questi attimi di stand-by della coscienza permettono al nostro cervello di resettarsi e ripartire da zero, più disteso e rilassato.

Vedi le altre puntate

RVM Nautilus

Talks

Nautilus Plus

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo