Seguici    
Accedi
 

Le guerre dei volontari

Alcune persone a un certo punto della vita abbandonano la casa, gli affetti, il proprio Paese per andare a combattere altre guerre in terre lontane.

Non sono mercenari, ma volontari, spinti da una causa che sentono vicina.

 

Il professore Gilles Pecout ripercorre le vicende di gruppi di volontari che la storia, dall’inizio del ‘900 ad oggi, ha visto protagonisti.

 

A partire dalla Legione garibaldina, italiani che nel 1914, a Grande Guerra appena iniziata, decidono di combattere a fianco dei francesi, tra loro ci sono sei nipoti di Giuseppe Garibaldi.

 

Il conflitto che forse ha attratto il maggior numero di combattenti volontari da ogni parte del mondo è stata la Guerra civile spagnola, mentre dopo la Seconda Guerra mondiale i volontari si spostano a combattere in un nuovo scenario, quello delle guerre di liberazione dal colonialismo. 

 

Le guerre dei volontari
con Gilles Pecout
di Massimo Gamba

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo