Seguici    
Accedi
 

L`educazione finanziaria nell`attività della Banca d`Italia

La scuola è un ambiente ideale per sviluppare l’alfabetizzazione finanziaria dei giovani, più efficace quanto più precoce. Da oltre un decennio la Banca d’Italia, in collaborazione con il MIUR, promuove il progetto Educazione Finanziaria nelle scuole, come ci illustra Angela Romagnoli del Servizio Tutela Clienti della Banca d'Italia, intervenuta all'interna dell'edizione 2019 di Fiera Didacta.

Utilizzando la tecnica dello storytelling, le nuove risorse didattiche "Tutti per uno. Economia per tutti!" sono un vero e proprio percorso multidisciplinare per far capire ai più giovani i rudimenti dell’economia e l’importanza di scegliere consapevolmente per il benessere proprio e collettivo. la collana è ispirata alla tecnica
L'obiettivo è il coinvolgimento e l’immedesimazione degli studenti in situazioni reali per cogliere a pieno le ricadute pratiche dell’apprendimento teorico. Le risorse includono anche guide per gli insegnanti, ricche e strutturate, che li aiuteranno nel preparare le lezioni e nella conduzione di interessanti attività per i ragazzi. I temi trattati sono Reddito e pianificazione, Moneta e prezzi, Pagamenti e acquisti, Risparmio e investimento, Credito.

Vedi le altre puntate