Seguici    
Accedi
 

Leo Longanesi, un maestro scomodo

Fondatore di riviste che hanno cambiato il modo di fare giornalismo come "L'Italiano" e soprattutto "Omnibus", e di una casa editrice che ancora oggi porta il suo nome.

Ma anche autore di libri e di aforismi, pittore, sceneggiatore, appassionato di cinema e di fotografia. Leo Longanesi è stato tutto questo.

Un personaggio che il professor Francesco Perfetti racconta a “Il Tempo e la Storia”, il programma di Rai Cultura condotto da Massimo Bernardini.

Nato a Bagnacavallo in Romagna il 30 agosto 1905, con le sue battute e le sue sentenze Leo Longanesi ha saputo mettere a nudo i vizi e i tic degli italiani, dagli anni del regime fascista a quelli del secondo dopoguerra.
 

Leo Longanesi, un maestro scomodo

Con Francesco Perfetti

di Giancarlo Mancini

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo