Seguici    
Accedi
 
 Luci della ribalta per le vignette di  «Beppo» Novello

Luci della ribalta per le vignette di «Beppo» Novello

Giuseppe Novello (Codogno 1897-1988), è stato un artista colto e disegnatore satirico geniale, dotato di un fulminante sarcasmo.

Indro Montanelli, lo definì «uomo e artista renitente alle luci della ribalta (…), pittore d’interni d’eccezionale delicatezza e nello stesso tempo di una forza evocativa da incantare anche uno come me».
La Galleria Ponte Rosso ha inaugurato questa settimana la mostra «I disegni umoristici di Novello», cinquanta inchiostri originali su carta e tre dipinti, più una ventina di pezzi di altri autori del «Circolo di via Bagutta», del quale Novello faceva parte insieme ad altri uomini di cultura come Bacchelli, Orio Vergani, Bucci, Monelli, Buzzati, Vellani Marchi.

Nelle sue illustrazioni, per il «Guerin Meschino», il «Fuorisacco» e «La Stampa», Novello dipinge la buona borghesia italiana del 900, mettendone a nudo con grande acutezza i vizi e le manie più caratteristici: una vera e propria storia illustrata del “costume” italiano.

L’esposizione della Galleria di via Brera sarà visitabile fino al prossimo 9 aprile.
 

Vedi le altre puntate