Seguici    
Accedi
 

Mario Tobino: ho visto recitare Petrolini

Mario Tobino racconta una sua preziosa esperienza: l`incontro con l`arte di Ettore Petrolini. "Sono uno degli ultimi che l`hanno visto", sottolinea. E ricorda quella sera al teatrino Eden, sulla passeggiata di Viareggio: "il silenzio" che si imponeva all`entrata in scena dell`attore, la sua "voce di violino", "il volto marmoreo di cadavere" e un personaggio, Gastone, che "esprimeva il bell`imbusto del dopoguerra".
Gastone, un personaggio "ben calzato in un`Italia povera", ed un`arte, quella di Petrolini, in bilico tra "sublime imbecillità e strana profondità".

Vedi le altre puntate