Seguici    
Accedi
 

Nautilus - Gilberto Corbellini racconta la storia della lotta alla malaria

Gilberto Corbellini, ordinario di storia della medicina e docente di bioetica presso l'Università La Sapienza di Roma, è l’ospite della puntata di Nautilus dedicata alla malaria. 

Dopo un servizio introduttivo che  mostra quanto ancora oggi sia uno dei principali problemi sanitari del pianeta, lo storico ricostruisce le principali tappe che hanno segnato la trasmissione di questa infezione: da quando si pensava fosse una “mal’aria” alla “teoria della zanzara” fino al periodo dell’occupazione tedesca e all’allagamento dell’Agropontino come arma biologica per favorirne la diffusione.

Segue un servizio che racconta le Vittime Illustri di questo morbo e una dimostrazione del Professor Corbellini del perché la malaria sia così difficile da eradicare. Infine i ragazzi della redazione mostrano un videogame realizzato con la Against Malaria Foundation (AMF) e la puntata si conclude con un’intervista al parassitologo David Modiano che spiega qual è la situazione odierna della malaria e soprattutto quali siano le attuali strategie di controllo.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo