Seguici    
Accedi
 

Nautilus - Marte tra immaginario collettivo e sfide del futuro

Marte è l’unico pianeta del Sistema Solare che l’uomo possa pensare di poter colonizzare in futuro, perché la sua struttura e le sue condizioni sono le più simili a quelle della Terra.

Il “pianeta rosso” ha da sempre affascinato e nutrito il nostro immaginario. Ma come è cambiata la nostra percezione di questo pianeta dall’800 ad oggi? E la vita, è mai esistita su Marte? E perché molte strumentazioni che esploreranno Marte vengono testate nel deserto?

Nautilus compie un viaggio alla scoperta di Marte grazie alla dottoressa Francesca Esposito, ricercatrice presso l’INAF-Osservatorio di Capodimonte di Napoli e Principal Investigator dello strumento “Dreams” che verrà alloggiato sul lander “Schiaparelli” della missione robotica “ExoMars”, un’autentica sfida del futuro.

Lanciando un satellite in orbita intorno a Marte nel 2016 e un rover sulla sua superficie nel 2018 – come si può vedere nelle immagini del filmato in puntata - ExoMars ha proprio l’obiettivo di studiare l’ambiente biologico della superficie marziana per cercare eventuali tracce di vita. Vita passata, o presente. 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo