Seguici    
Accedi
 

Nautilus - Ricerca a 360°: come coniugare scienza, ricerca e impresa

Nella seconda puntata, gli ospiti del salotto di Nautilus ci spiegheranno come coniugare scienza, ricerca e impresa. Luigi Nicolais ci parlerà della “scommessa” del CNR sul grafene, il materiale più sottile e versatile esistente, affermando che “nell’ambito della ricerca, bisogna correre per spostare le frontiere della conoscenza, ma bisogna anche saper aspettare. E’ necessaria una forte etica della ricerca”. Catia Bastioli, amministratore delegato di un’azienda leader nel settore delle bioplastiche, da sempre interessata all’integrazione tra chimica e agricoltura, ci dirà che “la ricerca è fondamentale per trovare nuovi modelli di sviluppo meno dissipativi, proprio come le bioplastiche, utili per la riduzione dell’inquinamento”, fornendoci, così, un esempio pratico di cultura industriale, che punta alla risoluzione di problemi concreti, integrando tecnologia, ambiente e innovazione.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo