Seguici    
Accedi
 

Nautilus Speciale Maturità - 12 ° puntata le Fonti

III Settimana

MARTEDÌ – FONTI

Nelle puntate precedenti di Nautilus Speciale Maturità dedicato alle ricerca delle FONTI, grazie all’aiuto dei nostri due esperti: Gian Arturo Ferrari, Presidente del Centro per il Libro e la Lettura, e Anna Masera, Social media editor de La Stampa, abbiamo capito a cosa servono le fonti, da dove attingerle, come farne buon uso… ma le fonti possono essere l’arma vincente? Per affrontare l’Esame di Stato, le informazioni dello studente quanto devono essere radicate? Scopriamo che per affrontare il tema di attualità, per esempio, gli studenti possono correre ai ripari anche l’ultima settimana: “è sufficiente!” ammette Ferrari; “leggendo i giornali si capiscono almeno i temi ricorrenti”, “il problema” però aggiunge “è saper ricostruire la storia”. Anna Masera consiglia, per chi conosce le lingue, di “guardare un po’ anche i giornali stranieri… confrontare più fonti” e suggerisce “L’internazionale”. Gli esperti rassicurano gli studenti che non impugnano volentieri la penna: “l’umanità non ha mai scritto tanto come adesso” fa notare Ferrari; le tesi che pronosticavano una società dell’immagine, si sbagliavano, “dai telefonini agli I-Pad la gente non ha mai scritto tanto” conferma. Anna Masera avvalora la tesi accennando alle Fun Fiction, una “palestra che sviluppa una creatività fortissima”. Gli ultimi consigli degli esperti si rivelano preziosi e insoliti: “Non si può sapere tutto… Non si può sapere tutto bene” dice Gian Arturo Ferrari, “meglio selezionare!” […] “portare il professore sul proprio terreno, e lì condurre l’Orale” continua “Non è un interrogatorio della polizia segreta… è una relazione tra due persone”.

Vedi le altre puntate