Seguici    
Accedi
 

Nautilus Speciale Maturità - 3° puntata La Tesina

3° PUNTATA  – LA TESINA

Nella terza puntata dello Speciale di Maturità, in studio, insieme a Federico Taddia, c'è Giuseppe Dino Baldi, responsabile dell’area digitale di un’importante casa editrice e Silvia Dai Pra’, scrittrice e docente in una scuola superiore, approfondiscono la scelta dell’argomento nella preparazione della TESINA.

Dallo smaltimento dei rifiuti, al cibo e l’alimentazione, dal disco dei Pink Floyd, al più classico Estetismo, gli studenti in studio che un anno fa hanno affrontato l’Esame ci parlano delle tesine alle quali hanno lavorato; titoli e argomentazioni che aprono spunti interessanti. Il web, come ci suggerisce Marta, collaboratrice di Studenti.it, offre migliaia di proposte, l’argomento “follia” per esempio ha ben 1.038 visualizzazioni; sottolinea tuttavia che da gestori del portale, “consigliamo di prendere spunto, non di copiare” le tesine on line.

Dino Baldi spiega come creare un “titolo bello evocativo”, ma allo stesso tempo “esplicativo”. La professoressa Dai Pra’ suggerisce ai ragazzi, per la scelta dell’argomento, di “partire da una loro passione”. Creare una “mappa concettuale è un modo per collegare attorno a un tema centrale tante piccole sottotracce” spiega la professoressa. Baldi, spostando la conversazione sul piano pratico ci parla di Prezi: “visualizzare la mappa concettuale attraverso strumenti multimediali” […] “la mappa è un oggetto reticolare” mentre Power Point presenta informazioni sequenziali, Prezi è un software per organizzare il pensiero creativo, “ha un effetto visuale d’impatto ed è semplice da utilizzare”.

Vedi le altre puntate