Seguici    
Accedi
 

Perché sottovalutiamo le piante?

E’ vero, noi esseri umani sottovalutiamo le piante: non le percepiamo come esseri cognitivi. Ma forse sono le nostre percezioni ad essere limitate, non loro.

Non hanno polmoni, ma respirano, non hanno orecchie ma sentono, non hanno occhi ma vedono, non hanno cervello, ma ragionano. E non si spostano, ma si muovono, tantissimo. Con una serie di video suggestivi, Stefano Mancuso ci dimostra l’intelligenza e la sensibilità delle piante.

Vedi le altre puntate

RVM Nautilus

Talks

Nautilus Plus

Talks

Nautilus Plus