Seguici    
Accedi
 

Piccole scuole crescono: didattica a distanza DIRETTA VIDEO

DIRETTA STREAMING RAISCUOLA

DALLE 10:00 ALLE 13:30

Si intitola “Piccole scuole crescono” e nasce per promuovere esperienze di didattica a distanza in realtà isolate e caratterizzate dalla presenza di un numero ridotto di studenti. E’ il convegno organizzato dall'Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (Indire). L’appuntamento è il 27 giugno, a Roma. E in diretta streaming su RaiScuola, dalle 10:00 alle 13:30.

Per capire di cosa si sta parlando, basti pensare ai progetti portati avanti a Marettimo e Lampedusa, o alla rete di scuole dell'Appennino toscano (progetto Errequadro), ovvero alla rete delle scuole della Liguria con capofila l'Istituto comprensivo di Sassello.

Due i temi al centro della giornata: la didattica condivisa e l’ambiente di apprendimento allargato. La prima prevede l'uso quotidiano della videoconferenza tra due o più classi appartenenti a istituzioni scolastiche diverse, mentre nel secondo caso una o più classi lavorano a un progetto disciplinare comune e organizzano incontri periodici tra docenti, studenti e/o esperti che possono fare uso anche di videoconferenze così come di altri setting tecnologici dipendenti dal tipo di progetto.

E’ un'occasione per riflettere sui vantaggi e sulle criticità che stanno dietro a questi scenari, oltre che un'opportunità di confronto su idee e progetti. Intervengono, fra gli altri: Giovanni Biondi, presidente dell'Indire; Sabrina Bono, del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca (Miur); Vanessa Pallucchi, di Legambiente. Le conclusioni sono affidate a Roberto Reggi, sottosegretario del Miur. Modera il giornalista Paolo Fallai.

Vedi le altre puntate