Seguici    
Accedi
 
 Premio Elsa Morante Ragazzi 2019: Michela Murgia è la super vincitrice

Premio Elsa Morante Ragazzi 2019: Michela Murgia è la super vincitrice

 

Michela Murgia con il romanzo “Noi siamo tempesta” (Salani Editore) è la super vincitrice del Premio Elsa Morante Ragazzi edizione 2019. La giuria tecnica, presieduta da Dacia Maraini e composta da Silvia Calandrelli, Francesco Cevasco, Vincenzo Colimoro, Roberto Faenza, Luigi Mascheroni, David Morante (diplomatico e nipote della scrittrice Elsa Morante), Paolo Ruffini, Maurizio Costanzo, Monica Maggioni, Gianna Nannini, Tjuna Notarbartolo (direttore del premio), Teresa Triscari, aveva decretato vincitori, insieme a Michela Murgia, Carlo Rovelli con “Ci sono luoghi al mondo dove più che le regole è importante la gentilezza” (Corriere della Sera) e la giovane scrittrice Sofia Viscardi con “Abbastanza” (Mondadori).

La giuria popolare del Premio, composta invece da oltre mille ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori ha deciso, nel corso di una cerimenia che si è svolta il 15 maggio all’Auditorium della Rai di Napoli, di proclamare super-vincitore di questa 33sima edizione la scrittrice sarda.

I vincitori delle altre sezioni del Premio: per il Cinema premiato il produttore Luciano Stella, fondatore della Mad Entertainement, per il film d'animazione Gatta Cenerentola, ispirato alla fiaba di Basile. Per la Musica i Foja per il brano A chi appartieni, colonna sonora dello stesso film. Per il Teatro David Gramiccioli, fondatore della Compagnia del Teatro Artistico d'Inchiesta, per la messa in scena del monologo di Dacia Maraini Mi chiamo Antonino Calderone.

Il Premio Elsa Morante, testata dell'Associazione Culturale Premio Elsa Morante onlus, è coordinato da Iki Notarbartolo; Gilda Notarbartolo ne dirige la comunicazione; ed è realizzato insieme ad un Comitato Organizzatore presieduto da Antonio Parlati, vicedirettore del Centro Produzione Rai di Napoli diretto da Francesco Pinto.
La manifestazione culturale è patrocinata dalla Rai, ha la media partnership di Rai Cultura e la collaborazione della sede Rai di Napoli.

Vedi le altre puntate