Seguici    
Accedi
 

Procol Harum: A whiter shade of pale

Il gruppo pop Procol Harum esegue il brano A whiter shade of pale, del 1967, che ha reso nota la formazione musicale guidata dal cantante e tastierista Gary Brooker. Con questo brano, il gruppo si è aperto un varco nel movimentato panorama della musica pop degli anni Sessanta, quando il rock abbandonava il beat per avviare diversi percorsi di sperimentazione. I Procol Harum tentarono la strada della reinterpretazione in chiave moderna di modelli tradizionali attraverso l’impostazione classica di Brooker, che nel ritornello di questo celeberrimo brano cita un’aria di Bach, e i testi poetici di Keith Reid.

Vedi le altre puntate