Seguici    
Accedi
 

RICCARDO BACCHELLI: IL ROMANZIERE DELLA STORIA

Sulla scorta di immagini di repertorio dell’Italia di inizio secolo, di fotografie e frontespizi come di sequenze da originali televisivi, l’unità ripercorre la carriera letteraria di Riccardo Bacchelli (Bologna 1891 - Monza 1985), autore di un’opera di vastità proverbiale. L’esordio nella Bologna carducciana e dannunziana di fine secolo, poi il sodalizio con Prezzolini alla Voce, la collaborazione alla rivista Ronda, e i romanzi storici di tipo ottocentesco (Il diavolo al Pontelungo, I tre schiavi di Giulio Cesare, Non ti chiamerò più padre e soprattutto Il mulino del Po), ma anche l’eclettica produzione di libretti d’opera, sceneggiature televisive, farse e biografie storiche.

Vedi le altre puntate