Seguici    
Accedi
 

Romano Màdera: "La carta del senso. Psicogia del profondo e vita filosofica"

Romano Màdera, filosofo e psicoanalista di formazione junghiana, nel suo saggio "La carta del senso. Psicogia del profondo e vita filosofica" (Raffaello Cortina, 2012), tenta di mettere a sintesi una lunga esperienza maturata prima nei Seminari Aperti di Pratiche Filosofiche (di cui è uno dei fondatori), poi con il gruppo "Società di Analisi Biografica a Orientamento Filosofico" che accoglie ricercatori di varie formazioni, junghiani e non. Il lavoro di Màdera consiste nel mettere insieme l'aspetto delle psicologie del profondo con la filosofia, chiamando in causa anche attività corporee intese come consapevolezza profonda di sé e l'aspetto "mitobiografico".

Vedi le altre puntate