Seguici    
Accedi
 

Stato e Religione

La puntata di oggi affronta un tema di grande attualità: la libertà religiosa,  cercando di capire quali sono i rapporti tra lo Stato e la Chiesa, tra lo Stato e le altre confessioni religiose presenti nel Paese e quali sono le radici storiche e giuridiche di questo fondamentale diritto di libertà.

Prima della Costituzione, già lo Statuto Albertino si era occupato della questione della libertà religiosa. 

Il percorso di questa puntata parte dal 4 marzo del 1848, giorno dell’entrata in vigore dello Statuto; si arriva così al 1929, anno dei Patti Lateranensi per concludere, quasi cento anni dopo, nell’aprile del 1947, con l’Assemblea Costituente in piena discussione sull’articolo 7. Un articolo fortemente osteggiato da tutta la sinistra parlamentare ma che al momento del voto finale vedrà un colpo di scena: il voto favorevole dei comunisti.

Stato e Religione
con Alberto Melloni
di Arnaldo Donnini
 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo