Seguici    
Accedi
 

Steam in classe: per un apprendimento integrato

Steam è l’acronimo di scienze, tecnologia, ingegneria, arte, matematica ed è utilizzato per indicare un approccio interdisciplinare e applicato. L'obiettivo è superare l’insegnamento delle discipline come materie separate a favore di un paradigma di apprendimento integrato, basato su problemi del mondo reale. Il cellulare si trasforma in un vero e proprio laboratorio di fisica grazie ai numerosi sensori presenti. I dati generati dalle simulazioni possono essere rielaborati con un foglio di calcolo al fine di scoprire o verificare le leggi che governano i fenomeni studiati. Ce ne parlano le docenti Aurora Mangiarottii e Rosangela Mapelli intervenute nel corso del VII meeting docenti virtuali e Insegnanti 2.0.

Vedi le altre puntate