Seguici    
Accedi
 

Un paese per gli orsi

A settembre del 2014, la vicenda dell’orsa Daniza ha risvegliato l’interesse per un problema che ci riguarda da vicino: la condivisione del nostro spazio con il mondo animale.

Da decine di migliaia di anni, uomini e orsi utilizzano risorse molto simili e spesso entrano in competizione.
Uomo e orso hanno uno strano rapporto, fatto di familiarità, ma anche di rispetto e paura. Istintivamente, infatti, l’orso ci fa simpatia, forse perché riesce a stare in piedi su due zampe e poggia al suolo l’intera pianta del piede, lasciando un’impronta simile alla nostra.
Eppure, può essere pericoloso per gli esseri umani e noi siamo una minaccia per lui.

Paolo Ciucci dell’Università La Sapienza di Roma ci parla dell’orso marsicano nel Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, ci spiega perché è a rischio di estinzione e ci mostra come si fa un censimento di orsi.

La puntata affronta anche il tema delle altre specie animali a rischio di estinzione nel mondo, con un’intervista al massimo esperto italiano della materia, Carlo Rondinini.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo