Seguici    
Accedi
 

Università per la legalità

Quest’anno oltre alle esperienze degli Istituti Scolastici di tutta Italia, a Palermo è stato raccontato il percorso di diffusione della cultura della legalità portato avanti anche dal mondo universitario italiano.

Un percorso iniziato proprio a Palermo, un anno fa in Aula Bunker, quando, fu sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e la Fondazione Falcone.

Durante questi mesi, dopo una call rivolta a tutto il mondo dell’istruzione superiore, si sono svolti dei progetti che hanno visto come protagonisti proprio gli studenti universitari provenienti da 19 Atenei di tutta Italia che il 22 e 23 maggio, con una delegazione di circa 100 studenti, sono stati a Palermo per confrontarsi sui loro percorsi di diffusione dei valori della legalità e dei principi della sana convivenza civile tra le nuove generazioni.

Gli universitari rappresentano, nell’ambito delle iniziative organizzate per il 25° Anniversario delle Stragi, proprio quella generazione nata tra la montagna sventrata di Capaci e la città distrutta di Via D’Amelio.

Vedi le altre puntate