Seguici    
Accedi
 

Vent`anni di RatMan. Intervista a Leo Ortolani

Ospite d'onore di Rapallonia 2015, Leonardo "Leo" Ortolani, soprannominato dai suoi lettori e fan “il Venerabile”, è da vent'anni tra gli autori umoristici italiani di maggior successo. Pisano di nascita e parmigiano d'adozione, creatore del personaggio dai tratti topo-scimmieschi RatMan (icona nemmeno tanto classica del supereroe nobile a metà tra il cinico, il buffo e lo sfigato), vincitore del Premio U Giancu nel 2001 (e di numerosi altri premi, a partire dal Premio Fumo di China del 1996), è autore completo e creatore di molte storie di grande successo - su tutte, la miniserie Venerdì 12

Mentre festeggia il ventennale di RatMan, celebra per la disperazione di molti anche il suo addio. "In fondo la storia si ripete - dice -, a suo tempo ho fatto un piccolo atto di coraggio chiudendo quella di Venerdi 12 anni fa, senza strascichi. Dopo vent'anni anni di bimestrale continuo non puoi non fare un bilancio. Avevo detto tutto, dunque basta. Una volta finito il mio discorso sull’argomento è giusto chiuderlo e iniziarne un altro, senza fare inutili restyling. Utilizzerò ancora RatMan per spin-off o parodie, però la storia finisce qui, non la lascerò in sospeso".

Vedi le altre puntate