Seguici    
Accedi
 

Volere volare

Come fa un uccellino appena cresciuto e vissuto nei pochi metri circostanti al suo nido a sapere perfettamente quando deve partire e soprattutto, dove deve andare?
Il "gps" degli uccelli sta nel loro dna: il tragitto è scritto nei geni.

Fernando Spina, dirigente di ricerca di Isprambiente, ci svela i misteri dell’orientamento degli uccelli. Gli uccelli migratori, infatti, non sbagliano strada e sono in grado di arrivare nel punto esatto in cui sono arrivati, nelle migrazioni precedenti, i suoi genitori. Ed affrontano un viaggio lungo e pericoloso per la sopravvivenza della specie.

Andiamo poi nella riserva naturale di Ventotene, dove transita un’enorme quantità di specie diverse in migrazione e dove è possibile recuperare, classificare e aiutare nella loro ripresa del viaggio gli uccelli.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo