Seguici    
Accedi
 

Zettel Debate. Puntata 8: Privacy

Privacy: condivisione

 

(“La condivisione è più bella della privacy” vs “Ci deve essere privacy anche nella condivisione”)

Internet e i social media ci portano a condividere molti dati riguardo la nostra vita personale e, inoltre, i siti registrano le operazioni che compiamo online. Tutte queste informazioni vengono trattenute da alcune aziende che fanno un uso dei nostri dati di cui non siamo consapevoli.

Condividere la propria vita con gli altri è bello, ma come possiamo difenderci dall'utilizzo improprio che delle nostre foto, dei nostri viaggi o dei nostri acquisti può essere fatto da terzi? A sostegno della condivisione sempre e comunque e, al contrario, a sostegno di una condivisione più attenta alla tutela della privacy abbiamo due interviste.

Rodotà: privacy e contesto
Il giurista Stefano Rodotà è stato il primo Garante della privacy nel nostro Paese e uno dei maggiori esperti sul tema a livello europeo. In questa intervista ci spiega quali sono le modalità e i confini che un giornalista deve rispettare nel momento in cui vuole fotografare un personaggio pubblico. L'attenzione al contesto in cui questo personaggio si trova è una delle prime cose cui badare nel momento in cui si vuol dare una notizia su di lui, perché bisogna capire molto bene se il contesto in questione è privato oppure no.

Chiusi: la privacy online
Il giornalista Fabio Chiusi si è sempre interessato ai temi etici che emergono dalla nostra azione e interazione sul web. In questa intervista ragiona sulla necessità di difendere la nostra privacy e i nostri dati personali nel momento in cui navighiamo online o interagiamo sui social. E ci illustra anche quelle buone pratiche che possiamo mettere in atto affinché alcuni elementi della nostra vita non finiscano in mano a terzi.

Extra

I dibattiti in classe

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo