Seguici    
Accedi
 

Lady Travellers - Gertrude Bell (1868 -1926)

Scrittrice, diplomatica, archeologa ed esploratrice: fu la prima donna a laurearsi a Oxford con il massimo dei voti. La meta del suo primo viaggio fu la Palestina dove nacque il suo amore per il Medio Oriente. Gertrude Margaret Lowthian Bell è la protagonista di “Lady Travellers”, in onda sabato 28 gennaio alle 21.10 su Rai Storia. Dal 1905 al 1913 fece ben 5 spedizioni in Medio Oriente. Visitò Damasco, Gerusalemme, Beirut, la Palestina, l’antica Mesopotamia. Funzionaria dell’Arab Bureau, strumento dell’imperialismo britannico alla ricerca di vie pacifiche per tenere imbrigliata la realtà araba agli interessi inglesi, Gertrude Bell è stata prima di tutto la fautrice di un rapporto con i popoli del Medio Oriente orientato al rispetto e a una progressiva indipendenza politica ed economica. Il suo successo politico maggiore è stata la creazione del moderno Iraq, affidato a un suo amico personale, il re Faisal, che è riuscito a dare al Paese un governo efficiente. Un esperimento politico che ha assicurato all’area alcuni decenni di tranquillità, e che ancora oggi, nei suoi limiti, costituisce un approccio al problema medio-orientale che può essere di esempio.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo