Seguici    
Accedi
 

Ritratti - Santa Lucia Basket

Quando aveva 14 anni, Matteo Cavagnini è rimasto vittima di un incidente stradale, in seguito al quale ha perso la gamba sinistra. Mohamed Ali Sanna, somalo, è stato colpito più di trenta anni fa da una grave forma di poliomelite.
Ma quello che Mohamed è Matteo hanno in comune non è la disabilità: è la rinascita che l’attività atletica ha rappresentato per entrambi.
Oggi Matteo ha 42 anni èd è due volte capitano: del Santa Lucia Basket e della Nazionale Italiana Basket in carrozzina, e Mohamed è il presidente della stessa polisportiva.  

L’incontro con la pallacanestro in carrozzina è stato come ritornare a sognare” ha dichiarato Matteo. E le storie di questi due atleti sono un’occasione per raccontare come attraverso lo sport si possa tornare a vivere.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo