Seguici    
Accedi
 

Zettel.3 - Filosofia in movimento - Perdono

La puntata di Zettel è dedicata a un tema delicato, una categoria dell'esperienza umana: il perdono. Maurizio Ferrarsi ci conduce in un percorso filosofico e culturale alla ricerca delle origini e delle caratteristiche del dono più incredibile, iperbolico, come conferma il valore etimologica del prefisso per. Cominciamo dal peccato originale della modernità, il peccato imperdonabile che leggiamo attraverso le parole di Primo Levi e del suo Se questo è un uomo: è possibile perdonare l'orrore del genocidio? Ma chi è che perdona se le vittime non possono più perdonare? A questa e ad altre domande cercheremo di rispondere provando a chiederci in che modo il perdono sia legato alla memoria e alla conoscenza trasparente e affidabile delle ferite dell'umanità. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo