Seguici    
Accedi
 

“I De Filippo. Il mestiere in scena”. Una mostra a Napoli in anteprima mondiale

 

È stata inaugurata a Napoli il 27 ottobre in anteprima mondiale la mostra monumentale “I De Filippo, il mestiere in scena”, che, fino al 24 marzo, riempirà le sale dell’intero Castel dell’Ovo. Il luogo, come è stato ricordato nel corso della cerimonia di inaugurazione, è quello maggiormente identitario della città di Napoli, in quanto situato nell’isoletta di Megaride, sede del primo insediamento di greci dell’Egeo, in particolare provenienti da Rodi, tra il IX e l’VIII secolo a.C.

L'esposizione, promossa dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, fortemente voluta dalla famiglia De Filippo, è a cura di Carolina Rosi, Tommaso De Filippo e Alessandro Nicosia, presidente di C.O.R. (Creare, Organizzare, Realizzare) a cui si deve anche l’organizzazione generale del progetto.

Come scrive Alessandro Nicosia: “Eduardo, Vincenzo e Mario Scarpetta ed Eduardo, Titina, Peppino, Luigi e Luca De Filippo sono stati drammaturghi, attori e registi che hanno attraversato l’Ottocento e il Novecento raccontando con una modernità che non cessa mai di stupire così come di affascinare i pubblici di ogni genere, simboleggiando l’arte della commedia nostrana, le voci della guerra, della rinascita, della superstizione, del pregiudizio svelato, dell’arte di arrangiarsi, della furbizia, della pietà.”

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo