Seguici    
Accedi
 

A Cagliari il primo Archeo Festival dedicato al Mare Nostrum

 A Cagliari il primo Archeo Festival dedicato al Mare Nostrum
scarica il pdf dell'articolo scarica il pdf

 

Incontrarsi, ragionare insieme e scambiarsi idee ed opinioni sui temi che riguardano l’archeologia dell’area del Mediterraneo, il Mare Nostrum. La prima edizione del Sardinia Archeo Festival – in programma dal 19 al 21 luglio a Cagliari – nasce con questo intento, promosso da un’associazione di archeologi, la Itzokor di Cagliari, nata nel 2001 per valorizzare il patrimonio culturale della Sardegna e mettere a frutto anni di esperienza nel campo della divulgazione. Fondamentale il sostegno e la collaborazione con la Soprintendenza Archeologica, delle Belle Arti e del Paesaggio della città metropolitana di Cagliari e delle province di Oristano e del Sud dell’Isola.

“Rotte e approdi” è il titolo della manifestazione dedicata al Mediterraneo che, con conferenze, presentazioni di libri, proiezioni e musica, verrà raccontato attraverso l’analisi delle dinamiche umane, economiche e culturali che lo hanno visto protagonista dall’antichità ai nostri giorni. Ne emergono le due grandi anime di questo mare: quella dinamica, degli spostamenti, dei popoli in cammino, e quella statica, di chi decide di stare facendosi tramite di conoscenze, tecnologie, saper fare, tradizioni, culture.

Per il programma dettagliato della tre giorni di Cagliari: Sardinia Archeo Festival

Tags

Condividi questo articolo