Seguici    
Accedi
 

A SCUOLA IN BICIBUS. REGGIO EMILIA

“Un bruco arancione che si snoda tra le strade di Reggio Emilia”. Così una docente definisce la carovana di biciclette guidate dagli studenti delle scuole elementari e medie inferiori, e dai loro genitori-accompagnatori, nel tragitto casa-scuola. Si tratta un’iniziativa posta in atto dal Comune di Regggio Emilia e partita, come sperimentazione, nel 2000-2001. Con tanto di fermate, capolinea e orari, il servizio è del tutto analogo a quello offerto da un normale autobus.
“BiciBus” ha incontrato il favore dei ragazzi e dei loro genitori, che, offrendosi volontariamente come accompagnatori, hanno colto nell’esperienza un’occasione socializzante. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di incentivare gli studenti, una volta diventati più grandi, a usare autonomamente la bicicletta per raggiungere le aule scolastiche.
L`unità è stata prodotta da Medita nel 2005 nell`ambito del progetto di sperimentazione svoltosi a Reggio Emilia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo