Seguici    
Accedi
 

ABBAZIA DI SAN MICHELE DELLA CHIUSA

L`unità è dedicata alla storia dell_%_antica abbazia benedettina di San Michele della Chiusa, nota anche come Sacra di San Michele. Ne descrive sinteticamente le origini, ripercorrendo le vicende dell`insediamento monastico dei Cenobiti risalente a mille anni fa circa.
Il monastero è uno dei più importanti d`Europa. Il complesso sorge sul monte Pirchiriano, nella Val di Susa. La grande chiesa abbaziale in caratteri romanico - gotici fu costruita su un unico pilastro alto 20 metri. Sul finire del X secolo si stabiliscono sul monte i monaci benedettivi che vi si stabiliranno per circa seicento anni, dopodiché la Sacra restò quasi abbandonata per oltre due secoli. Fu 1836 che Re Carlo Alberto ottenne che Papa Gregorio XVI vi chiamasse Antonio Rosmini con la congregazione religiosa da lui fondata. Da allora il complesso è sempre sotto tutela dei padri Rosminiani.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo